fieramilanocity 6-9 giugno 2018

VENDITALIA, ECCO LE DATE DEL SALONE MONDIALE DELLA DISTRIBUZIONE AUTOMATICA

Giovedì, Maggio 18, 2017

 

In mostra il vending del futuro: tecnologie sempre più smart, prodotti e servizi innovativi che rispondono alle esigenze di una clientela sempre più esigente

 

Da mercoledì 6 giugno a sabato 9 giugno 2018 si svolgerà l’undicesima edizione di Venditalia, il Salone Internazionale della Distribuzione Automatica, organizzato da Venditalia Servizi e promosso da Confida, l’associazione di categoria che rappresenta i diversi comparti merceologici dell’intera filiera della Distribuzione Automatica.

L’APPUNTAMENTO INTERNAZONALE DI RIFERIMENTO. Per la prima volta Venditalia si terrà a giugno e non più, come da tradizione, nel mese di maggio. La nuova collocazione alle porte dell’estate è accompagnata anche dal nuovo logo Venditalia Milano. La specificazione del nome della città meneghina non rappresenta una sottolineatura secondaria, ma esprime la forte vocazione all’internazionalità dell’evento che va in scena nella capitale economica e protagonista delle nuove tendenze del Belpaese. Il brand Milano, infatti, identifica e racchiude le eccellenze del Made Italy nell’arte e nel design, nella moda e nello shopping. E – naturalmente –  anche nel vending. Non a caso l’Italia è uno dei Paese leader nel mondo nella fabbricazione di distributori automatici con oltre 800mila macchine installate.

VENT’ANNI DI SUCCESSI. La manifestazione, nata nel 1998 per volere di Confida e Anida, si svolge ogni due anni: la prossima, dunque, sarà l’edizione del ventennale. Un traguardo simbolico che offrirà l’occasione di fotografare la trasformazione del vending nell’arco degli ultimi due decenni: da un lato il costante miglioramento della qualità e della sostenibilità dei prodotti e dall’altro la progressiva diffusione dei distributori automatici nei centri urbani costituiscono i due tratti distintivi dell’evoluzione del settore. Il vending, insomma, è sempre più buono, ‘green’ e a portata di mano per chiunque.

SMART TECH E SOSTENIBILITÀ. I distributori automatici, intanto, diventano sempre più smart grazie all’adozione di tecnologie IoT. Venditalia è una vetrina mondiale per illustrate le principali novità del settore, che riflettono i trend e le esigenze del mercato: dall’evoluzione tecnologica all’eco‐sostenibilità che si esprime nella selezione di alimenti sempre più sani che soddisfano le diverse esigenze del consumatore

UN’EXPO VOTATA ALL’INNOVAZIONE. I progressi del settore sono in costante sviluppo: gli espositori scelgono proprio Venditalia per svelare soluzioni innovative da ‘wow effect’. La rassegna internazionale di Milano, dunque, promette fin da ora di dispensare importanti sorprese. Se “innovazione” è la parola-chiave della manifestazione, tutti gli operatori di settore proiettati verso la ricerca d’avanguardia sanno di poter contare sull’eco mondiale di Venditalia per contribuire a delineare il vending del futuro.

 

Facts&Figures Venditalia 2016

La Fiera ha ospitato quasi 300 espositori provenienti da tutto il mondo (21 Paesi nel 2016) per un totale di circa 14.000 metri quadri occupati. Venditalia è la più importante vetrina di settore a livello mondiale, capace di richiamare ad ogni appuntamento oltre 20.000 visitatori, il 26% dei quali dall’estero, prevalentemente da Francia, Spagna e Romania.  La regione italiana che registra la maggiore affluenza è la Lombardia, seguita dal Piemonte, Emilia Romagna, Veneto e Sicilia. Tra gli espositori sul podio si posizionano rispettivamente la Lombardia, l’Emilia Romagna e il Piemonte, mentre a livello europeo la Spagna, la Polonia e la Turchia.

I dati del mercato italiano

Il mercato italiano è uno dei più importanti per il vending a livello europeo, quarto per fatturato e primo per macchine installate (fonte: EVA - European Vending Association).

In Italia il settore del vending, tra mercato automatico (macchine automatiche) e porzionato (macchine a cialde e capsule), vale complessivamente 3,4 miliardi di euro (di cui 1,8 miliardi rappresentano il solo mercato automatico) ed eroga 10,5 miliardi di consumazioni l’anno a 30 milioni di italiani. Nel nostro Paese ci sono oltre 800 mila vending machine che erogano caffè, bevande (calde e fredde), snack o panini e pasti pronti. Le imprese del settore sono circa 3.000 e impiegano circa 33.000 lavoratori. (Fonte: Dati Accenture per CONFIDA)

 

Per ulteriori informazioni:

SEC Spa – via Panfilo Castaldi, 11 – 02 624999.1

Angelo Vitale – vitale@secrp.com - 338 6907474

Elena Castellini – castellini@secrp.com - 335 6271787